LE NOSTRE OFFERTE

Cerca la tua prossima destinazione tra le nostre migliori offerte



Descrizione

Definite un “canto di sirene” fra le onde dell’Atlantico, le nove isole dell’arcipelago delle Azzorre si trovano  in pieno Atlantico, a 1.600 km dal continente europeo, il Portogallo, e a 2.500 km da quello nordamericano, il Canada. Isole selvagge di origine vulcanica, costituiscono, insieme agli arcipelaghi di Madera, delle Canarie e di Capo Verde,  la regione biogeografica della Macaronesia, designazione greca che significa “isole dei beati” o “isole fortunate”.

Non perdete l’occasione di visitare queste isole uniche e sconosciute con il Vagero Viaggi!

 

Programma

 

Sabato 22 maggio 2021 (1°giorno)

Viareggio/Firenze/Lisbona/Sao Miguel                                                                                    

Ritrovo dei partecipanti agli orari e nei luoghi convenuti e partenza via autostrata con pullman g.t. per l’aeroporto di Firenze. Disbrigo delle formalità doganali e d’imbarco e partenza alle ore 11.30 con voli di linea TAP via Lisbona. Arrivo a Sao Miguel alle ore 18.25, incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel a Ponta Delgada, nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

Domenica 23 maggio 2021 (2°giorno)

Furnas  (Sao Miguel)                                                     

Prima colazione in hotel. Partenza verso il sud dell’isola con sosta a Vila Franca, la prima capitale dell’isola, che vanta una pregevole architettura negli edifici del municipio e della chiesa principale. Proseguimento verso la Valle di Furnas. Visita del lago. Pranzo in ristorante a base di “cozido”, il piatto tipico di quest’isola, che viene cucinato direttamente con il vapore proveniente dal sottosuolo, in buche nel terreno che circonda il lago. Dopo pranzo visita del giardino botanico “Terra Nostra”, considerati i più bei giardini d’Europa, dove si potrà fare una nuotata nelle piscine di acqua calda naturale (36°C). Proseguimento verso la costa nord dove visitate una piantagione di tè e una fabbrica per la sua lavorazione, funzionante già dal secolo XIX, uniche in Europa. La fabbrica è un vero museo di antichi macchinari. Al termine della visita rientro in hotel a Ponta Delgada con sosta panoramica al belvedere di Santa Iria, da dove si può ammirare tutta la bellezza della costa settentrionale. Cena e pernottamento in hotel.

 

Lunedì 24 maggio 2021 (3°giorno)

Ponta Delgada e Lagoa do Fogo (Sao Miguel)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicato alla visita a piedi di Ponta Delgada, il capoluogo di Sao Miguel e dell’arcipelago, che incanta ancora oggi i visitatori grazie all'eleganza dell'architettura portoghese e ai viali pedonali dove è un piacere passeggiare. Visita alle principali chiese, il Municipio, le piazze con numerosi negozi tipici e il mercato locale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per  Ribeira Grande. Breve sosta al “Caldeira Velha”, un'area protetta con attività vulcanica secondaria. Proseguimento lungo una strada di montagna per Lagoa do Fogo (Lago di Fuoco), dove la natura si trova al suo stato primordiale e dal quale si può ammirare tutta l’isola da un’altitudine di circa 900mt. Continuazione per il villaggio di Lagoa e visita alla fabbrica di ceramica. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

 

Martedì  25 maggio 2021 (4°giorno)

Sete Cidades (Sao Miguel)

Prima colazione in hotel. Partenza verso la parte occidentale dell’isola, percorrendo una strada di montagna verso i laghi gemelli; sosta al belvedere di “Vista do Rei”, per ammirare lo splendido paesaggio della Valle di Sete Cidades con il Lago Blu e il Lago Verde. Passeggiata lungo le sponde dei due laghi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, spostandosi verso nord, visita al Ethnographic Mueseum e a seguire, visita a una piantagione di ananas presso la località di Faja de Baixo, dove si potrà apprendere il processo di raccolta e lavorazione. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Mercoledì  26 maggio 2021 (5°giorno)

Sao Miguel (avvistamento delfini e balene)

Prima colazione in hotel. Al mattino presto passeggiata fino al porto (10 minuti circa) e  partenza per l’escursione “Whale and Dolphin Watching” in gommone rigido, o barca in vetroresina o in catamarano (in base al numero delle persone). Questa esperienza di avvistamento delfini e balene ha una durata di 3 ore circa in mare. L’escursione dipende inoltre dalle condizioni atmosferiche. Al termine pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per relax, shopping o ulteriori escursioni facoltative. Cena in ristorante. Rientro in hotel e pernottamento.

 

Giovedì 27 maggio 2021 (6°giorno)

Sao Miguel / Faial                                                                       

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Ponta Delgada e partenza in aereo per l’isola di Faial. Arrivo alle 9.15  e trasferimento verso l’area del vulcano Capelinhos, dove sono ancora visibili, nel paesaggio circostante, gli effetti dell'eruzione del 1957-58, l’ultima nell’arcipelago delle Azzorre. Visita al Centro de Interpretação do Vulcão dos Capelinhos (Centro di Interpretazione del Vulcano Capelinhos) che è stato realizzato scavando sotto lo spesso strato di cenere e detriti che ha sepolto interi villaggi circostanti e metà del vicino faro, e si potrà fare una passeggiata sul vulcano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, partenza per Caldeira, vasto cratere di un vulcano spento, da cui l'isola ebbe origine. Con i suoi 1.043 metri è il punto più alto dell'isola, è profondo 400 metri e ha un diametro di circa 2 chilometri. Proseguimento per Espalamanca attraverso un paesaggio caratterizzato dall'incredibile varietà di colori delle numerose piante e fiori che crescono su questa isola, conosciuta anche come “Isola Azul” grazie alle tante ortensie blu presenti sul territorio.  Da qui si può ammirare Horta e il suo porto. Arrivo a Horta, capoluogo dell’isola di Faial e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

Venerdì 28 maggio 2021 (7°giorno)

Faial/Pico/Faial                                                                                                 

Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata ad un’escursione nella vicina isola di Pico. Trasferimento al porto e partenza in traghetto per Madalena, da dove comincia il giro dell’isola. Si attraversano  le località di Cabeço do Chão, Cachorro e São Roque, per poi raggiungere, attraverso una strada di montagna, Cais do Pico, ad un’altitudine di 900 mt. s.l.m., Lagoa do Capitão e infine Lajes, con visita al Museo della Balena. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si farà ritorno a Madalena verso sud, con soste al Museo del Vino e alla Chiesa di San Matteo. Ritorno in traghetto a Faial e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

Sabato 29 maggio 2021 (8°giorno)

Faial/Lisbona/Firenze

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto con pullman g.t. e dopo il disbrigo delle formalità doganali e di imbarco partenza alle ore 10.25 con volo di linea per Firenze via Lisbona (cambio aeromobile). Arrivo all’aeroporto di Firenze alle ore 19.35, trasferimento immediato al pullman e partenza via autostrada per Viareggio. Arrivo previsto in tarda serata.

Fine dei nostri servizi.

 

Le quote comprendono:

  • Trasferimento in pullman g.t. Viareggio/Firenze aeroporto/Viareggio;
  • tasse aeroportuali obbligatorie (soggette a riconferma 21 giorni ante partenza);
  • Voli di linea TAP in classe economica Firenze/Lisbona/Sao Miguel-Faial/Lisbona/Firenze, incluso un bagaglio in stiva (1 del peso max. di 23 kg a passeggero) e un bagaglio a mano (1 del peso max di 8 kg a passeggero);
  • Volo interno di linea  Sao Miguel/Faial;
  • pullman privato e guida locale di lingua italiana per tutte le visite indicate nel programma e per i trasferimenti aeroportuali e portuali nelle isole Azzorre;
  • sistemazione in hotel 3 stelle a Ponta Delgada (Sao Miguel) e 4 stelle a Horta (Faial) in camera standard con servizi privati;
  • trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno bevande incluse ai pasti principali (vino della casa e minerale) come indicato nel programma;
  • ingressi nei luoghi di interesse menzionati nel programma;
  • escursione mezza giornata “Whale Watching”
  • passaggio in traghetto Faial / Pico / Faial;
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento;
  • ns. accompagnatore per tutta la durata del viaggio;

 

Le quote non comprendono:

  • assicurazione medico,bagaglio, annullamento obbligatoria (da sottoscrivere al momento della prenotazione);
  • facchinaggio;
  • mance a guide e autisti;
  • extra e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”;

 

DOCUMENTO VALIDO PER L’ESPATRIO: carta di identità in corso di validità

 

NOTE SUL VIAGGIO:

L’ordine delle visite può subire variazioni per motivi tecnici e/o cause di forza maggiore.

La visibilità dai punti panoramici dipende dalle condizioni meteo.

Le visite delle chiese sono soggette alle funzioni religiose. E’ richiesto un abbigliamento consono ad un luogo sacro.

Si raccomandano scarpe comode ed un abbigliamento adeguato per le escursioni.



QUOTE DISPONIBILI IN AGENZIA!


Partenze


Note